Windows 7 non si avvia, Errore CLASSPNP.SYS – Metodo Funzionante

0
142

Windows 7 non si avvia, errore CLASSPNP.SYS

Quando Windows 7 rileva un errore hardware, durante la schermata di caricamento, resta inchiodato sulla barra e non si avvia più, rimanendo dunque fisso.

Purtroppo Windows 7 non si avvia in modalità provvisoria, piantandosi durante il caricamento del file CLASSPNP.SYS. Ma anche sostituendo o formattando l’hard disk, o installando Windows XP, il problema non verrà risolto. Quindi come bisogna procedere?

Come risolvere CLASSPNP.SYS

Non occorrono CD di Windows o versioni live di Ubuntu. Basterà seguire questi semplici passaggi, ovvero:

– Riavviare il PC, quindi accedere al BIOS (il tasto per accedere al BIOS è F2, F10 o Canc, in ogni caso dovresti trovarlo indicato in uno degli angoli della schermata iniziale del computer con un messaggio del tipo press F2 to enter setup).

 Nella schermata delle Periferiche, disabilitare la scheda di rete integrata (Ethernet) Internal LAN.

 Quindi salvare le impostazioni e riavviare il PC. A questo punto Windows 7 dovrebbe caricare normalmente.

 Se il caricamento non va ancora a buon fine, provare a disabilitare tutte le periferiche.

– PASSAGGIO FACOLTATIVO – Se il problema è stato risolto, è possibile caricare normalmente Windows 7, quindi da gestione dispositivi, disinstallare definitivamente i driver della periferica disabilitata, per poi reinstallarli nuovamente, in tal modo potrete riabilitarla nel BIOS senza problemi.

CONDIVIDI
Articolo precedenteLista APN – Parametri di configurazione per Smarthpone
Prossimo articoloRete 4G: che cosa significa?
La nostra redazione è costantemente impegnata nel ricercare fonti attendibili e produrre contenuti informativi, guide e suggerimenti utili gratuiti per i lettori di questo sito.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here